NEW TEAM PER UNA GIORNATA STORICA

Regular Season e Coppa di Lega, insieme, per un turno che segnerà il destino di molte squadre, in particolare quello di New Team.

La squadra del duo Giuseppe Poma-Marco La Barbera, infatti, si gioca una buona fetta di futuro in entrambe le competizioni.

In Regular Season, infatti, si gioca il big match contro i Disperati che, seppure lontani 10 punti, potrebbero essere riavvicinati a 7 per un finale di competizione che allora diventerebbe molto interessante.

I Disperati, dal canto loro, potrebbero chiudere i giochi con una vittoria sul campo della rivale più vicina: il +13 servirebbe soltanto a mettere in ghiaccio lo champagne in attesa di stapparlo per festeggiare la Regular Season Cup.

Sarà duro il compito di Franco&Ciccio, ovvero la 3° forza del campionato che vuole provare il sorpasso ai danni dei giallo verdi. Il derby contro Real Biskazzi che deve vincere per attaccare il 4° posto sembra proprio un tranello per i rossoneri che devono guardarsi da Charizard, a sua volta impegnato sul campo di un 3p che appare in ripresa.

Alexander United, invece, dopo la sbornia della vittoria al Senza Speranza contro i Disperati attende in casa Euro Grifo, avversario capace di mettere in difficoltà chiunque se Lukaku sarà in vena.

Chiamato a vincere Real Calatafimi: contro Sporting Trinacria Marco Rosselli vuole i 3 punti per avvicinare ancora un insperato 4° posto.

Per le squadre che lottano per la salvezza, segnatamente Scrat Team e Gobbi, avversari non certo semplici, almeno per il loro blasone. Daniele Iraci se la vedrà contro gli Aristocazzi che navigano a metà classifica, mentre Ivan Poma contro uno Zalubus che ormai sembra spacciato, così come Ammogliati contro cui Lepertusen cerca i 3 punti della definitiva tranquillità.

In Coppa di Lega, sempre New Team, si gioca a distanza il 1° posto del Girone C. Contro Scrat Team una vittoria per i gialloverdi darebbe la matematica certezza di vincere il girone ai danni di Franco&Ciccio, impegnato contro Ammogliati. Chi passerà da 1° se la vedrà contro gli Aristocazzi, certi 2° del Girone D, mentre il 2° in classifica contro Euro Grifo, la migliore squadra della Coppa di Lega finora che ha inanellato 5 vittorie in altrettante partite.

Dove, invece, si giocherà la vita o la morte è il Girone B in cui Charizard e Real Biskazzi si contendono l’ultimo posto disponibile.

I detentori del trofeo, all’El Diabolik, aspettano 3p e sono costretti a vincere, sperando che Zalubus, vincitore del gruppo, fermi Charizard. Chi passa il turno come secondo affronta ai Quarti di Finale i Disperati, certi del 1° porto nel Girone A, mentre Cono Miragliotta se la vedrà contro Alexander United.

In campo da sabato a lunedì!