Aristocazzi-Disperati: Zalubus gode?

FROSINONE, ITALY – SEPTEMBER 23: Juventus player Federico Bernardeschi celebrates after scoring a goal to make it 0-2 during the serie A match between Frosinone Calcio and Juventus at Stadio Benito Stirpe on September 23, 2018 in Frosinone, Italy. (Photo by Daniele Badolato – Juventus FC/Juventus FC via Getty Images)

Dopo la parentesi di Coppa di Lega torna la Regular Season col derby più sentito della Lega. All’Aristocanà, infatti, va di scena Aristocazzi-Disperati, tornata prepotentemente sfida scudetto e reduci dal maxi scambio estivo che ha portato Belotti in maglia aristocazza e Bernardeschi-Manolas-Cancelo in quella biancoblu.

Mirko Pellerito, al vertice della classifica con Zalubus, intende mettere altri 3 punti, oltre ai 2 attuali, fra sé e il fratello che sembra aver ritrovato la via della rete col suo attacco-bomba.

Di certo, qualsiasi sarà il risultato del derby di casa Pellerito, potrà goderne Zalubus, a patto di fare i 3 punti sul campo di Gobbi. Dopo lo stop imposto da New Team, sarà l’altro dei fratelli Poma a rallentare ancora l’ascesa di Cono Miragliotta? E New Team, sarà in grado di fermare anche Alexander United, al momento al 4° posto?

Quest’ultimo è l’interrogativo soprattutto di Real Calatafimi, Bayer Lepertusen e Scrat Team, ovvero le squadre che tallonano il duo Patricolo-Raimondi.

I rosanero di Marco Rosselli andranno sul campo di 3p, squadra capace di tutto nel bene e nel male, i fratelli Davì e Daniele Iraci, invece, si contenderanno i 3 punti in palio questo fine settimana.

Nella seconda parte della classifica, invece, sfida per uscire dalle secche della graduatoria per Franco&Ciccio e Charizard, 2 delle grandi invischiate nella lotta qualificazione contrariamente alle aspettative di partenza.

Stesso discorso per Real Biskazzi e Ammogliati, con Angelo Ferro che deve ritrovare la squadra che ha portato a casa l’ultima Coppa di Lega della Legaparco.

Chiude il tabellone il match tra Bulls e Incredibili con i fratelli Zappulla chiamati a cancellare quello 0 nella casella dei punti che si fa sempre più pesante.

Sabato il fischio d’inizio!

ZALUBUS, PRIMO DISPIACERE

UDINESE – NAPOLI CAMPIONATO CALCIO SERIE A TIM 19 NOVEMBRE 2016
NELLA FOTO ESULTANZA DOPO IL GOL DI LORENZO INSIGNE
©GARBUIO / AGENZIA ALDO LIVERANI SAS

Si ferma la sensazionale striscia positiva di Zalubus.

Ancora imbattuti in Regular Season, i giocatori di Cono Miragliotta conoscono la prima sconfitta stagionale all’esordio in Coppa di Lega contro Charizard, capace di espugnare il Madison Zalu Garden per 3-2, risultato che la dice lunga sulla spettacolarità del match del Girone D, in cui anche i Disperati scattano subito in testa grazie alla vittoria a domicilio ottenuta contro i detentori di Ammogliati grazie al ritrovato Dybala.

Nel Girone A continua il momento non troppo felice di Franco&Ciccio che non va oltre il pari casalingo contro un Bulls neppure in campo. Lo scialbo 0-0 mette il dubbio che la squadra di Fabrizio Miragliotta riesca a ripetere la passata stagione. In testa al gruppo va quindi New Team che batte 3p e già mette pressione alle 2 grandi inserite nello stesso girone.

Nel Gruppo B cazzi al comando. Gli Aristocazzi rischiano di subire il pari beffa ma fanno propri i 3 punti contro Alexander United mentre in scioltezza va Real Biskazzi contro Incredibili. Per il duo Patricolo-Raimondi sarà fondamentale non perdere altri punti per strada.

Chiude il Girone C con Gobbi che massimizza l’assenza in campo di Bayer Lepertusen e si proietta in vertice ad un gruppo che certamente regalerà sorprese. Infatti, Real Calatafimi e Scrat Team si equivalgono nell’altro match da cui esce un salomonico pari.

On line tutti i risultati e le classifiche dei gironi.

Domani è di nuovo Campionato con la Regular Season!

PARTE LA COPPA DI LEGA, REAL ANCORA RE DI COPPE?

Parte oggi la Coppa di Lega della stagione 2018-2019 e sarà caccia al dominatore dei trofei delle ultime stagioni: Real Calatafimi.

I rosanero di Marco Rosselli sono inseriti nel Girone C e faranno l’esordio casalingo contro Scrat Team, tra le squadre meglio rinforzate della nuova stagione. Nello stesso gruppo anche Bayer Lepertusen e Gobbi con Ivan Poma che attende in casa i fratelli Davì.

Guardando anche la classifica del campionato è di grande interesse il Girone D, dove figurano insieme Zalubus e Disperati. Cono Miragliotta, fin qui imbattuto in stagione, ospita Charizard, non certo una squadra materasso. I biancoblu, invece, vanno addirittura sul campo dei detentori del titolo, Ammogliati in un gruppo che, almeno sulla carta, sembra il più difficile.

Nel Girone A, invece, Franco&Ciccio che dopo un avvio difficile attende i Bulls che si sono messi sulla retta via, mentre fra 3p e New Team sono in palio già punti importanti: probabilmente fra Carmelo Pellerito e il duo Poma-La Barbera si gioca il 2° posto del girone.

Chiude il Girone B dove spicca il big match della giornata: Aristocazzi-Alexander United, 2 fra le migliori squadre di questo inizio stagionale si affrontano all’Aristocanà per 3 punti che segneranno il leader del gruppo. Real Biscazzi-Incredibili, infine, stabilirà chi metterà pressione alla sconfitta della partitissima.

Venerdì i risultati!

POKERISSIMO ZALUBUS!

Sa soltanto vincere Zalubus.

5 partite e 5 vittorie per Cono Miragliotta che sta davvero ammazzando il campionato. Stavolta, sotto i colpi di De Paul, Chiesa e del solito Piatek cade un ottimo New Team cui non bastano Milenkovic e Ferrari.

Alle spalle della capolista sempre le stesse: Aristocazzi e Disperati.

Mirko Pellerito espugna la Bulls Arena con Brozovic e Belotti, Gianluca Pellerito dà vita a spettacolo contro un Charizard largamente in vantaggio ma domato nel finale grazie a Cr7 e Bernardeschi.

Chiude il lotto delle prime 4 Alexander United che con Gervinho conquista la vittoria ai danni di Gobbi: il duo Patricolo-Raimondi si lancia alle spalle delle grandi storiche del campionato.

Nelle posizioni di immediato rincalzo figurano Real Calatafimi, che fa suo il derby dei Real, Scrat Team che capitalizza al massimo contro Incredibili e Lepertusen che espugna il difficile campo di 3p, mentre in coda primi 3 punti del campionato per Franco&Ciccio che, finalmente, può dire di avere iniziato oggi il suo campionato.

Tutti i risultati della 5° e la classifica aggiornata su Fantagazzetta e domani è già coppa di lega!

POKER ZALUBUS, RESISTONO ARISTOCAZZI E DISPERATI

E sono 4! 4° vittoria consecutiva per Cono Miragliotta che, ancora una volta, porta a casa i 3 punti in palio e sempre per merito di Piatek, autentica rivelazione di questo inizio stagione.

L’attaccante del Genoa, insieme a Babacar, regolano la pratica Incredibili con un secco 3-0, consentendo ai neroverdi una partenza stagionale come non si vedeva da anni.

Resiste alle spalle della capolista Mirko Pellerito. I suoi Aristocazzi ringraziano l’instancabile pubblico dell’Aristocanà per il mezzo punto necessario per conquistare i 3 punti. Grande sfortuna, invece, per Lepertusen: Ciano, col suo 4,5 coglie il malus che toglie il meritato pareggio ai gialloneri.

Al 3° posto si issano i Disperati che festeggiano i primi gol stagionali della coppia gol più forte in assoluto: la premiata ditta Ronaldo-Higuain ha iniziato a segnare e Scrat Team deve soccombere.

Chiude il lotto delle prime 4 Alexander United che fa suo il sentitissimo match contro Real Calatafimi con uno spettacolare 3-2. Grande goduria per il duo Raimondi-Patricolo che hanno in Quagliarella un attaccante più che decisivo.

Tradito, invece, dal nuovo acquisto Douglas Costa, 3p che non va oltre il pari contro New Team.

In coda, invece, fantastico balzo dei Bulls che espugnano il Pickachu Stadium inguaiando Charizard che, insieme a Franco&Ciccio sono fra le delusioni di questo avvio: i rossoneri di Fabrizio Miragliotta cadono nel derby contro Real Biskazzi sotto i colpi di Petagna e sono desolatamente penultimi.

Pareggio, infine, per Gobbi e Ammogliati che poco cambia ad una classifica ancora deficitaria.

Su Fantagazzetta tutti i risultati e la classifica!