News

TORNA LA SERIE A, PER COPPA E REGULAR SEASON E’ GIA’ TEMPO DI RISPOSTE

Dopo la sosta delle nazionali torna la Serie A e per la Legaparco sarà tempo di Regular Season e Coppa, col 2° turno.

In Regular Season il terzetto di testa, composto da Aristocazzi, New Team e 3p proverà ad aumentare il distacco dalle rivali più vicine.

La squadra di Mirko Pellerito gioca il quasi derby contro Ammogliati, New Team contro Sporting e 3p contro Zalubus, nel big match di giornata: una nuova vittoria indicherebbe le 3 squadre al comando come quelle da battere in questo primo scorcio di stagione.

Franco&Ciccio, per tenere testa a chi comanda, deve ottenere i 3 punti interni contro Bayer Lepertusen, mentre per tutte le altre inseguitici ci sarà da battagliare.

Real Calatafimi affronterà i Disperati, clamorosamente in fondo alla classifica e senza Cristiano Ronaldo e probabilmente Dybala. Alexander United, invece, contro Scrat ha il dovere della vittoria, così come Real Biskazzi su Euro Grifo e Charizard su Gobbi.

In Coppa di Lega, nel Girone A è già partita della morte per i Disperati. Sconfitti alla prima giornata da Euro Grifo i detentori del trofeo ospitano in formazione rabberciata New Team, in testa al gruppo con Michele Mencaroni. Per Marco La Barbera la grande chance di mettere quasi fuori i Disperati già dopo 2 giornate.

Nel Girone B la capolista Aristocazzi prova a fare la stessa cosa di New Team nel Girone A con Real Calatafimi, fermo ad 1 punto. Mirko Pellerito con i 3 punti potrebbe volare verso la qualificazione, soprattutto se non ci saranno vincitori nell’altro match del gruppo, quello tra Scrat e Charizard.

Nel Girone C sarà scontro al vertice fra 3p e Alexander United. Fra Bayer Lepertusen e Sporting Trinacria imperativo di vittoria per restare agganciati al treno di testa.

Nel Gruppo D, quello dei derby, sarà big match fra Zalubus e Franco&Ciccio per decidere chi andrà in fuga. Gobbi e Real Biskazzi, impegnati nell’altro match, devono vincere per non lasciarsi troppo indietro.

In campo tra sabato e lunedì!

TOH CHI SI RIVEDE: GLI ARISTOCAZZI IN TESTA! FRANCO&CICCIO E UNITED PER LA SUPERCOPPA

Dopo anni di difficoltà gli Aristocazzi tornano finalmente nelle posizioni che la storia gli affida.

Con il recupero dei risultati della 1° giornata abbiamo la prima classifica seria della stagione e, dopo 2 partite, troviamo un terzetto di testa che comprende appunto gli Aristocazzi, insieme a New Team e 3p a punteggio pieno.

Se New Team e 3p negli ultimi anni hanno sempre ottenuto ottimi risultati (Scudetti e Finali in serie), il ritorno di Mirko Pellerito in testa alla Lega è una piacevole sorpresa e tutto in assenza del miglior Ibrahimovic.

Alle spalle del terzetto ci sono i Campioni in carica di Franco&Ciccio che, nel prossimo turno (Covid permettendo) si giocheranno già il primo trofeo stagionale, la Supercoppa contro Alexander United che, in Regular Season, fanno parte del gruppetto dei più immediati inseguitori, insieme a Real Biskazzi, Zalubus, Real Calatafimi e Charizard, tutti a 3 punti.

Clamorosa, invece, la penultima posizione dei Disperati che pur avendo segnato 6 gol in 2 partite ne hanno subiti 7 lasciando di stucco il popolo del Senza Speranza, avanti soltanto al fanalino di coda Sporting Trinacria.

Sabato, intanto, si torna in campo e sarà big match fra 3p e New Team, un match che potrebbe dare il via libera agli Aristocazzi, impegnati nel derby dei cazzi contro Real Biskazzi.

Franco&Ciccio, invece, impegnato nella temibile trasferta del Curi contro Euro Grifo dovrà stare attento ad un Lukaku già in forma Champions.

Spareggio fra gli inseguitori, invece, per Alexander United e Real Calatafimi, con la squadra del duo Raimondi-Patricolo che certamente avrà la testa a vincere la Supercoppa, mentre Charizard può pensare ai 3 punti contro Ammogliati, così come Zalubus può provare a vincere contro Gobbi.

Saranno già 3 punti pesanti quelli in palio fra Scrat Team e Sporting Trinacria, chiude il tabellone Bayer Lepertusen-Disperati: inizierà il campionato per Gianluca Pellerito oppure arriveranno altri 4 gol presi alla LepertusenArena?

In campo fra venerdì e domenica!

PRIMO DENTRO-FUORI DELLA STAGIONE: FARI SULLA SUPERCOPPA

ROME, ITALY – SEPTEMBER 22: Ciro Immobile of SS Lazio celebrates a opening goal during the Serie A match between SS Lazio and Parma Calcio at Stadio Olimpico on September 22, 2019 in Rome, Italy. (Photo by Marco Rosi/Getty Images)

Si ritorna in campo (in attesa dei risultati della 1° Giornata che arriveranno a fine mese e quindi senza classifica) e occhi puntati sulle Semifinali di Supercoppa di Lega che vedranno opposti Franco&Ciccio a 3p e Disperati ad Alexander United.

Non ci sono riferimenti ben precisi se non le prime indicazioni arrivate una settimana fa, ovvero che le squadre di Fabrizio Miragliotta e Gianluca Pellerito appaiono già in forma campionato. Passerà il turno chi farà più punti.

In Regular Season i Campioni in carica di Franco&Ciccio vanno sul campo di Gobbi per confermare le buone sensazioni della 1° Giornata, mentre i Disperati faranno l’esordio casalingo contro l’ostico Real Biskazzi.

Alexander United, in casa contro Bayer Lepertusen, aspetta i primi gol del Gallo Belotti, la cui ex squadra – gli Aristocazzi – con il totem Ibrahimovic sfideranno Euro Grifo che vedrà in campo, per la prima volta in stagione, Lukaku.

Sfida fra primi posti anche tra New Team e Real Calatafimi, infine il derby dei fratelli Miragliotta fra Sporting Trinacria e Zalubus, la classica Charizard-Scrat Team e la classicissima Ammogliati-3p chiudono il programma della giornata.

In campo tra Sabato alle 15 e lunedì sera, risultati fra martedì e mercoledì.

LEGAPARCO, SI RIALZA IL SIPARIO

Passaggio ideale giovedì 17 settembre fra la vecchia e la nuova stagione.

A La Braciera, infatti, cena fra Presidenti in compresenza, seppure in numero limitato, che ha segnato la proclamazione di Franco&Ciccio quale vincitore dello Scudetto 2020 che ha alzato al cielo, insieme alla Presidentessa Marta la tanto attesa (dal 1998-99) coppa del vincitore.

Durante la riunione si è proposta la chiusura di questo sito web (con conseguente risparmio di 40€) e devoluzione del budget disponibile (160€) all’acquisto delle riproduzioni delle maglie delle squadre fantacalcio dei 4 vincitori dei trofei principali che si aggiungerebbero alle coppe già in nostro possesso.

Per risolvere il problema emerso quest’anno con i ballottaggi si potrebbe modificare il regolamento assegnando la busta a chi ha maggior budget disponibile e gestendo in modo diverso (dall’Admin) il sistema dell’asta, questo almeno fino a quando Fantagazzetta non gestirà in modo migliore il problema.

Intanto, nel fine settimana scatta il nuovo campionato e sarà subito doppio turno fra Regular Season e Coppa di Lega.

In Regular Season si parte col botto: al Santa Rosalia va di scena il match tra Franco&Ciccio e Disperati, uno dei grandi big match stagionali con i Campioni in carica che attendono una delle loro principali rivali nella corsa allo Scudetto.

Interessantissima anche la classicissima Zalubus-Aristocazzi con Cono Miragliotta che ha risollevato le sorti della sua squadra nel post-lockdown e Mirko Pellerito che può schierare un attacco top trainato da Ibrahimovic, Dzeko e Berardi.

Una delle grandi protagoniste della passata stagione, Alexander United, invece, se la vedrà al Curi di Perugia contro Euro Grifo, mentre Real Calatafimi ospiterà Sporting Trinacria.

Altra classica del campionato è la sfida tra 3p e Charizard e molto interessante la partita tra Real Biskazzi e New Team, sempre fra le prime del campionato nella passata stagione.

Gobbi, protagonista del mercato in questa prima sessione, va alla LepertusenArena e chiude il programma la sfida tra altre squadre di lunga partecipazione alla Lega: Scrat Team-Ammogliati.

In Coppa di Lega i detentori dei Disperati, nel Girone A, vanno ad affrontare Euro Grifo che nella passata stagione ha vinto 6 delle 8 partite disputate in competizione, mentre nell’altra partita del gruppo se la giocheranno New Team e Ammogliati.

Nel Girone B già i punti peseranno fra Real Calatafimi e Charizard, mentre gli Aristocazzi vanno sul campo degli Scoiattoli di Daniele Iraci con l’obiettivo di portarsi già avanti in classifica.

Nel Girone C i finalisti di Alexander United ospitano lo Sporting Trinacria e 3p, eliminato già nella prima fase nella passata stagione, cerca il riscatto contro Bayer Lepertusen.

Nel Girone D, definito il girone dell’amore perché comprende 3 squadre Miragliotta più quella del fraterno amico Gobbi, ci sarà il derby tra Real Biskazzi e Franco&Ciccio, mentre Ivan Poma giocherà contro il Miragliotta che resta, Cono,

Per i risultati si attenderà il recupero delle 3 partite rinviate.

Oggi si chiude il mercato, formazioni possibili a seguire!

FRANCO&CICCIO STORICA PRIMA VOLTA!

Per la prima volta nella sua storia Franco&Ciccio è Campione della Legaparco.

Il tanto sospirato Scudetto è finalmente arrivato, dopo quasi 25 anni di partecipazione, ed è esplosa la festa in casa di Fabrizio Miragliotta e al Santa Rosalia, teatro nella notte dei festeggiamenti più sfrenati.

Il 2-1 con cui i rossoneri battono Real Calatafimi e si fregiano del tricolore è frutto del solito Ciro Immobile ma anche di Quagliarella che, col suo rigore sbagliato, annienta le speranze rosanero di bissare il titolo di qualche stagione fa.

Uno Scudetto comunque meritato, seppure impensabile 1 mese fa, cioè quando i neo campioni sono scivolati dal 2° al 6° posto ma, come la storia insegna, i Play Off possono cambiare completamente le cose.

Franco&Ciccio quindi entra per la 1° volta nell’albo d’oro degli Scudetti e succede a 3p, Real Calatafimi, Disperati, Aristocazzi, ovvero le ultime 4 squadre a fregiarsi del titolo.

Franco&Ciccio, inoltre, raggiunge Disperati, Alexander United e 3p per la Supercoppa della prossima stagione.

Ecco la classifica finale:

  1. Franco&Ciccio

2. Real Calatafimi

3. Dispeati

4. 3p

5. Alexander United

6. New Team

7. Aristocazzi

8. Zalubus

9. Charizard

10. Real Biskazzi

11. Euro Grifo

12. Bayer Lepertusen

13. Gobbi

14. Scrat Team

15. Sporting Trinacria

16. Ammogliati.

Dalla prossima settimana il sito andrà in modalità estiva: le rose delle squadre saranno aggiornate coi movimenti del calciomercato qui

Restiamo in attesa di conoscere la data d’inizio del nuovo campionato e di conseguenza sceglieremo la data per la riunione di fine/inizio nuovo campionato che sarà comunque a settembre.