News

FRENATONA E GRANDE AMMUCCHIATA

Frenano le 2 leader della classifica e in testa si crea una grande ammucchiata.

Diventa appassionante la Regular Season del 24 anno della Legaparco con 4 squadre in appena 2 punti e altre pronte ad inserirsi.

Stavolta non è bastato Piatek a Zalubus per ottenere altri 3 punti e, anzi, la squadra di Cono Miragliotta ringrazia la buona stella per aver pareggiato 0-0 in casa contro lo sfortunatissimo Scrat Team cui pesano i 2 rigori sbagliati da Antenucci e Caputo. Daniele Iraci avrebbe meritato miglior sorte per i suoi scoiattoli più che meritatamente al 5° posto della classifica.

Cade, invece, l’altra capolista, gli Aristocazzi. Mirko Pellerito è sconfitto dal duo Patricolo-Raimondi che con Joao Pedro e Dzeko si portano in vetta appaiandosi a Zalubus. Agli Aristocazzi non è bastato Icardi per strappare almeno un punto. Per Alexander United si potrebbero rinverdire i fasti del 2010 che portarono lo scudetto.

Si mette in moto, invece, la coppia d’oro dei Disperati: Ronaldo-Higuain stendono Gobbi con un sonoro 4-1 e così Gianluca Pellerito, sempre 4°, si porta a ridosso del 1° posto.

Sfiora il primo punto stagionale ma va a casa con la 7° sconfitta in altrettante partite Incredibili che, sul campo di Real Calatafimi, subisce una pesante beffa. Il 2-1 con cui si conclude il match consente ai rosanero Campioni in carica di mantenersi in quota 4° posto insieme a Lepertusen che espugna il campo del derelitto Charizard.

Chi è rientrato in posizioni più consone al suo prestigio è Franco&Ciccio che va a vincere 3-0 sul campo dei Bulls e si riporta in vista 4° posto.

Nella seconda parte della classifica si fa pericolosa la situazione di Real Biskazzi sconfitto da New Team grazie al gol di Ounas.

Su Fantagazzetta tutti i risultati e la classifica.

STOP OR GO?

La coppia capolista alle prese con 2 avversari non semplici e questo potrebbe cambiare il vertice.

Zalubus e Aristocazzi, infatti, non hanno un calendario favorevole nel 7° turno di Regular Season.

Cono Miragliotta aspetta al Madison Zalu Garden forse la più bella sorpresa di questo avvio stagione: Scrat Team che, una volta di più, dimostra come la cessione del pezzo pregiato e un mercato oculato possa cambiare volto ad una squadra.

Mirko Pellerito, invece, ha il big match contro Alexander United ma un altro segnale che possa essere la stagione giusta per la compagine del Senza Speranza è arrivato. Dopo l’assenza di Higuain nel derby di domenica scorsa ora arriva quella di Gervinho, ovvero il miglior giocatore finora del duo Patricolo-Raimondi.

Alle spalle delle prime 3 i Disperati (che ritrovano il Pipita) aspettano Gobbi in crisi di risultati.

Assumono grande importanza, inoltre, i match della squadra che più di tutte ambiscono ad entrare nel lotto delle prime 4.

3p in trasferta contro Ammogliati, Real Calatafimi in casa contro Incredibili, Bayer Lepertusen sul campo di un derelitto Charizard ma anche Bills-Franco&Ciccio, seppure a posizioni invertite rispetto alle attese ci diranno quale fra queste squadre andrà ad insidiare il 4° posto dei Disperati.

Chiude il programma la sfida tra New Team e Real Biskazzi, al momento arenate nella zona bassa della classifica: i 3 punti in palio valgono proprio un salto in classifica ad oggi necessario.

Si gioca da oggi fino a domenica, poi turno di riposo della Serie A!

IN COPPIA COME AI BEI TEMPI!

MILAN, ITALY – MAY 12: Matteo Politano of US Sassuolo celebrates the opening goal during the Serie A match between FC Internazionale and US Sassuolo at Stadio Giuseppe Meazza on May 12, 2018 in Milan, Italy. (Photo by Valerio Pennicino/Getty Images )

Cono Miragliotta e Mirko Pellerito avanti a braccetto come ai bei vecchi tempi di scuola.

Ai tempi andati sterminavano malcapitate femmine, oggi squadre della Lega.

Infatti, sia Zalubus sia Aristocazzi vincono ancora i rispettivi incontri e sono appaiate al vertice della classifica, dando la sensazione di essere le più forti.

I neroverdi hanno in Piatek un bomber sensazionale e grazie al genoano, Cono mantiene in coabitazione la vetta della classifica con Mirko che, invece, vince il derby grazie all’ingresso di Politano al posto di Icardi che dà quei punti in più necessari per strappare il 2-1 a Gianluca Pellerito, scivolato adesso al 4° posto: dietro la coppia regina, infatti, c’è Alexander United che espugna il campo di New Team grazie ai suoi vecchietti, in particolare Gervinho che ha un mocio vileda al posto del cuore.

Nelle posizioni di rincalzo spiccano le vittorie di Scrat Team e 3p.

A Daniele Iraci ha fatto più che bene l’operazione Ronaldo in estate. Finalmente gli scoiattoli sono competitivi ed oggi sono al 5° posto grazie alla vittoria contro Lepertusen firmata Mertens.

Ringrazia, invece, Capitan Mandzukic  3p che batte Real Calatafimi grazie al guerriero della Juve con cui Carmelo Pellerito ottiene 3 punti importanti per rilanciare le aspettative 4° posto.

Si innalza in posizioni di tutto riguardo anche Bulls con la vittoria sul campo di un Incredibili ancora fermo al palo.

In grave crisi anche Charizard che viene tramortito da un Franco&Ciccio tornato molto competitivo: il 3-0 finale fa capire come ci sia da lavorare per il Presidente Tagliavia.

Per Chiudere importante vittoria di Ammogliati all’El Diabolik contro Real Biskazzi: Angelo Ferro esce dalle secche della classifica e si rimette in carreggiata.

Su Fantagazzetta tutti i risultati della giornata di campionato!

 

Aristocazzi-Disperati: Zalubus gode?

FROSINONE, ITALY – SEPTEMBER 23: Juventus player Federico Bernardeschi celebrates after scoring a goal to make it 0-2 during the serie A match between Frosinone Calcio and Juventus at Stadio Benito Stirpe on September 23, 2018 in Frosinone, Italy. (Photo by Daniele Badolato – Juventus FC/Juventus FC via Getty Images)

Dopo la parentesi di Coppa di Lega torna la Regular Season col derby più sentito della Lega. All’Aristocanà, infatti, va di scena Aristocazzi-Disperati, tornata prepotentemente sfida scudetto e reduci dal maxi scambio estivo che ha portato Belotti in maglia aristocazza e Bernardeschi-Manolas-Cancelo in quella biancoblu.

Mirko Pellerito, al vertice della classifica con Zalubus, intende mettere altri 3 punti, oltre ai 2 attuali, fra sé e il fratello che sembra aver ritrovato la via della rete col suo attacco-bomba.

Di certo, qualsiasi sarà il risultato del derby di casa Pellerito, potrà goderne Zalubus, a patto di fare i 3 punti sul campo di Gobbi. Dopo lo stop imposto da New Team, sarà l’altro dei fratelli Poma a rallentare ancora l’ascesa di Cono Miragliotta? E New Team, sarà in grado di fermare anche Alexander United, al momento al 4° posto?

Quest’ultimo è l’interrogativo soprattutto di Real Calatafimi, Bayer Lepertusen e Scrat Team, ovvero le squadre che tallonano il duo Patricolo-Raimondi.

I rosanero di Marco Rosselli andranno sul campo di 3p, squadra capace di tutto nel bene e nel male, i fratelli Davì e Daniele Iraci, invece, si contenderanno i 3 punti in palio questo fine settimana.

Nella seconda parte della classifica, invece, sfida per uscire dalle secche della graduatoria per Franco&Ciccio e Charizard, 2 delle grandi invischiate nella lotta qualificazione contrariamente alle aspettative di partenza.

Stesso discorso per Real Biskazzi e Ammogliati, con Angelo Ferro che deve ritrovare la squadra che ha portato a casa l’ultima Coppa di Lega della Legaparco.

Chiude il tabellone il match tra Bulls e Incredibili con i fratelli Zappulla chiamati a cancellare quello 0 nella casella dei punti che si fa sempre più pesante.

Sabato il fischio d’inizio!

ZALUBUS, PRIMO DISPIACERE

UDINESE – NAPOLI CAMPIONATO CALCIO SERIE A TIM 19 NOVEMBRE 2016
NELLA FOTO ESULTANZA DOPO IL GOL DI LORENZO INSIGNE
©GARBUIO / AGENZIA ALDO LIVERANI SAS

Si ferma la sensazionale striscia positiva di Zalubus.

Ancora imbattuti in Regular Season, i giocatori di Cono Miragliotta conoscono la prima sconfitta stagionale all’esordio in Coppa di Lega contro Charizard, capace di espugnare il Madison Zalu Garden per 3-2, risultato che la dice lunga sulla spettacolarità del match del Girone D, in cui anche i Disperati scattano subito in testa grazie alla vittoria a domicilio ottenuta contro i detentori di Ammogliati grazie al ritrovato Dybala.

Nel Girone A continua il momento non troppo felice di Franco&Ciccio che non va oltre il pari casalingo contro un Bulls neppure in campo. Lo scialbo 0-0 mette il dubbio che la squadra di Fabrizio Miragliotta riesca a ripetere la passata stagione. In testa al gruppo va quindi New Team che batte 3p e già mette pressione alle 2 grandi inserite nello stesso girone.

Nel Gruppo B cazzi al comando. Gli Aristocazzi rischiano di subire il pari beffa ma fanno propri i 3 punti contro Alexander United mentre in scioltezza va Real Biskazzi contro Incredibili. Per il duo Patricolo-Raimondi sarà fondamentale non perdere altri punti per strada.

Chiude il Girone C con Gobbi che massimizza l’assenza in campo di Bayer Lepertusen e si proietta in vertice ad un gruppo che certamente regalerà sorprese. Infatti, Real Calatafimi e Scrat Team si equivalgono nell’altro match da cui esce un salomonico pari.

On line tutti i risultati e le classifiche dei gironi.

Domani è di nuovo Campionato con la Regular Season!